AuthorStefyGourmet
DifficultyBeginner

Il profumo di Sicilia racchiuso in un barattolo: le bucce di arance non trattate possono essere seccate e tritate e si prestano per molteplici utilizzi. Torte, biscotti, perfino piatti salati come arrosti, cous cous o risotti possono essere caratterizzati dall'aroma irresistibile della buccia di arancia senza la sua parte bianca, quindi il zest. Ideale anche per personalizzare saponi autoprodotti in casa, tè e tisane aromatiche.

Yields1 Serving
Prep Time10 minsTotal Time10 mins

Ingredienti
Utensili

1

Sbucciamo l’arancio con l’aiuto di un pelapatate in modo da ricavare la buccia, o zest, senza la parte bianca, che risulterebbe amara. Possiamo anche aiutarci con un coltellino flessibile in modo da eliminarne gli eccessi.

2

Riponiamo le bucce ottenute dentro un vaso di vetro senza coperchio e lo appoggiamo sopra un termosifone fino a quando non saranno completamente secche. Saranno necessarie diverse ore, circa una decina o poco più.

3

Quando le bucce saranno completamente secche, possiamo trasferirle in un robot da cucina e frullarle fino a quando si saranno ridotte completamente in polvere.
Più bucce metteremo nel frullatore, più facile sarà che si polverizzino.
Possiamo quindi conservare i nostri zest essiccati in un vaso di vetro con coperchio e conservare in dispensa, fresca ed asciutta.

Ingredients

Ingredienti
Utensili

Directions

1

Sbucciamo l’arancio con l’aiuto di un pelapatate in modo da ricavare la buccia, o zest, senza la parte bianca, che risulterebbe amara. Possiamo anche aiutarci con un coltellino flessibile in modo da eliminarne gli eccessi.

2

Riponiamo le bucce ottenute dentro un vaso di vetro senza coperchio e lo appoggiamo sopra un termosifone fino a quando non saranno completamente secche. Saranno necessarie diverse ore, circa una decina o poco più.

3

Quando le bucce saranno completamente secche, possiamo trasferirle in un robot da cucina e frullarle fino a quando si saranno ridotte completamente in polvere.
Più bucce metteremo nel frullatore, più facile sarà che si polverizzino.
Possiamo quindi conservare i nostri zest essiccati in un vaso di vetro con coperchio e conservare in dispensa, fresca ed asciutta.

Polvere di Zest di Arancia Essiccata