AuthorStefyGourmet
DifficultyIntermediate

Una Frolla speciale, realizzata con soli albumi e caratterizzata da cacao e farina di nocciola. Si presta molto bene per la semplice realizzazione di biscotti o come base per crostate moderne. Crostate farcite con creme fredde o semifreddi al suo interno. In questa ricetta illustrerò come farcire con una fresca Panna Cotta al Caffè ed alcuni piccoli segreti affinchè risulti friabile.

Yields1 Serving
Prep Time20 minsCook Time20 minsTotal Time40 mins

Ingredienti per la Pasta Frolla al Cacao
Per la Panna Cotta al Caffè
Per decorare ed impermeabilizzare la Frolla

1

La prima cosa da fare è l'impasto della frolla.
Per ottenere una frolla friabile è indispensabile seguire alla lettera le seguenti istruzioni:

Sfregare con le mani farina e burro freddo fino ad ottenere un effetto sabbiato.

2

Successivamente unire lo zucchero a velo e continuare a sfregare per bene.
Unire anche il resto degli ingredienti ed impastare per bene amalgamando bene il tutto

3

Otterremo un impasto sodo che non appiccica alle mani.
Se questo non dovesse accadere, unire farina e lavorare il panetto fino a quando risulterà ben sodo.

4

Dividerlo in due parti ed avvolgerlo in una pellicola.
Lasciare riposare in frigorifero almeno 1 ora

5

Stendere l'impasto secondo il nostro stampo, rivestirlo sia nei bordi che alla base.
Vi consiglio di utilizzare cerchi microforati per la perfetta riuscita della forma.
Far riposare in frigorifero il guscio della crostata almeno 1 ora

6

Accendere il forno a 160° ed infornare la crostata solamente quando sarà completamente fredda, per circa 13 minuti.
Verificare la cottura secondo il proprio forno.
La crostata non deve essere dura, ma lievemente morbida in modo che raffreddando, fuori dal forno, indurirà naturalmente al punto giusto.
Lasciar raffreddare.

7

Fondiamo del cioccolato fondente e spennelliamolo sulla base della frolla in modo che crei uno strato impermeabile. Questo impedirà alla frolla di diventare molle. Si può anche adoperare del burro di cacao puro, fuso.

8

Mettiamo a bagno in acqua fredda i fogli di gelatina e prepariamo il caffè.
Portiamo ad ebollizione la panna con lo zucchero, uniamo il caffè e la gelatina strizzata.
Mescoliamo per bene e versiamo la panna cotta al caffè ottenuta dentro il nostro guscio di frolla.
Lasciamo raffreddare circa 30 minuti a temperatura ambiente, poi in frigo almeno 3 ore: meglio se tuta la notte.
Fondiamo del cioccolato fondente e creiamo delle decorazioni sulla crostata ormai fredda, lasciando riposare in frigo ancora alcuni minuti

9

Serviamo decorando con chicchi di caffè, cacao amaro o a piacere come preferiamo.
Si conserva in frigorifero almeno 3 giorni, friabile e croccante!

External Products
Cerchi Microforati per Crostate

Ingredients

Ingredienti per la Pasta Frolla al Cacao
Per la Panna Cotta al Caffè
Per decorare ed impermeabilizzare la Frolla

Directions

1

La prima cosa da fare è l'impasto della frolla.
Per ottenere una frolla friabile è indispensabile seguire alla lettera le seguenti istruzioni:

Sfregare con le mani farina e burro freddo fino ad ottenere un effetto sabbiato.

2

Successivamente unire lo zucchero a velo e continuare a sfregare per bene.
Unire anche il resto degli ingredienti ed impastare per bene amalgamando bene il tutto

3

Otterremo un impasto sodo che non appiccica alle mani.
Se questo non dovesse accadere, unire farina e lavorare il panetto fino a quando risulterà ben sodo.

4

Dividerlo in due parti ed avvolgerlo in una pellicola.
Lasciare riposare in frigorifero almeno 1 ora

5

Stendere l'impasto secondo il nostro stampo, rivestirlo sia nei bordi che alla base.
Vi consiglio di utilizzare cerchi microforati per la perfetta riuscita della forma.
Far riposare in frigorifero il guscio della crostata almeno 1 ora

6

Accendere il forno a 160° ed infornare la crostata solamente quando sarà completamente fredda, per circa 13 minuti.
Verificare la cottura secondo il proprio forno.
La crostata non deve essere dura, ma lievemente morbida in modo che raffreddando, fuori dal forno, indurirà naturalmente al punto giusto.
Lasciar raffreddare.

7

Fondiamo del cioccolato fondente e spennelliamolo sulla base della frolla in modo che crei uno strato impermeabile. Questo impedirà alla frolla di diventare molle. Si può anche adoperare del burro di cacao puro, fuso.

8

Mettiamo a bagno in acqua fredda i fogli di gelatina e prepariamo il caffè.
Portiamo ad ebollizione la panna con lo zucchero, uniamo il caffè e la gelatina strizzata.
Mescoliamo per bene e versiamo la panna cotta al caffè ottenuta dentro il nostro guscio di frolla.
Lasciamo raffreddare circa 30 minuti a temperatura ambiente, poi in frigo almeno 3 ore: meglio se tuta la notte.
Fondiamo del cioccolato fondente e creiamo delle decorazioni sulla crostata ormai fredda, lasciando riposare in frigo ancora alcuni minuti

9

Serviamo decorando con chicchi di caffè, cacao amaro o a piacere come preferiamo.
Si conserva in frigorifero almeno 3 giorni, friabile e croccante!

Crostata Moderna con Panna Cotta al Caffè